Fai anche tu uno di questi errori durante la tua vendita telefonica?

Per riuscire a vedendere al telefono, bisogna creare un rapporto con l’utente: quella complicità che sostituisce “il guardarsi negli occhi” caratteristica di una vendita fisica.
Stando ai più recenti studi sul settore – consultabili facilmente online – quando non si riesce a vendere al telefono è proprio a causa di problemi di comunicazione.

Per vendere bisogna creare un legame emotivo con il cliente

Per creare un legame emotivo bisogna saper comunicare nel modo giusto
Se lo fai male le tue vendite andranno sempre a rilento, e quindi guadagnerai poco.

Io e te non ci conosciamo, ma dal fatto che tu stia leggendo quest’articolo posso dedurre che:

  • 1-Sei in cerca di consigli per migliorare i tuoi guadagni.
  • 2-Sei qualcuno che già porta a casa dei buoni risultati e stai puntando all’eccellenza,
  • Qualsiasi sia il tuo caso ti consiglio di armarti di carta e penna e di prendere nota degli atteggiamenti in cui ti rivedi, in modo da poterli correggere pian piano. Solo così potrai superare i tuoi problemi di comunicazione e guadagnare di più!
  • Sei pronto/a? Iniziamo!

1# Sei convinto/a che la vendita sia una questione di fortuna.

Essere convinto/a che la vendita sia solo una questione di fortuna è l’errore più comune. Ragionando in questo modo diventerai schiavo/a della casualità, e riuscirai a vendere soltanto quando troverai qualcuno “casualmente” interessato a ciò che hai da dire. Per vendere devi assumere l’atteggiamento di chi vuol vendere sul serio. In questo modo potrai prendere in mano le redini della situazione, slegando i risultati della tua attività telefonica dall’umore di chi ti risponde al telefono.
Metti da parte pensieri come “non posso far cambiare idea agli altri” perché non è così.

2# Ti limiti a leggere lo script.

Lo script è importantissimo ma è una sceneggiatura, un testo che ti fornisce informazioni importanti sul prodotto che vendi. Hai anche altre carte da giocare.
Durante ogni telefonata la tua attenzione deve essere viva, devi dare il giusto peso alle parole di chi sta parlando con te ed essere pronto a ribattere.
Affidati all’intuito e non aver paura.

3# Ti lasci trasportare dalle emozioni.

Ti è sicuramente capitato di sorridere per la sola vicinanza di una persona felice, per poi chiederti: ma perchè sto sorridendo? Perché l’essere umano è portato ad interiorizzare le emozioni di chi gli è accanto o con cui sta parlando al telefono.
Devi imparare a controllare le tue emozioni in modo da restare imparziale, acquistando la possibilità di guidare il cliente. Se continuerai ad arrabbiarti perché dall’altro capo del telefono c’è qualcuno scontroso o a rapportarti meglio con chi è gentile con te, continuerai a guadagnare poco.

Ora che abbiamo finito con gli errori, lascia che ti dia un consiglio.

Prima di dare la colpa dell’insuccesso della telefonata al prodotto, al cliente, alla sfortuna o a qualsiasi altra cosa analizza quello che hai fatto, cerca di trovare tutti i possibili motivi che possono aver portato il cliente a dirti “no”. Il consiglio che ti do è quello di scrivere su un foglio di carta tutto quello che secondo te può essere andato storto durante la telefonata.
Fallo tutte le volte che qualcuno al telefono ti dice di no.
Poi confronta tutte le liste e tira le somme: se dovesse esserci qualche cosa di comune concentrati per cambiarlo.

Nel caso tu abbia altri dubbi, domande o curiosità scrivile nei commenti: ti risponderemo al più presto con un articolo o post di approfondimento.